Page 46 - Shiatsu News 41 - settembre ottobre 2013

Basic HTML Version

La convenzione
RETE CITTÀ SANE
FISieo
L’
intesa firmata lo scorso 23 genna-
io tra
Rete Città Sane OMS
e
FI-
SIeo
esce dalla fase sperimentale
per entrare in quella operativa a tutti gli
effetti.
Tale prima fase è già stata ricca di risul-
tati, considerando che a Padova, Milano
e Napoli, città della Rete, sono stati crea-
ti rapporti sinergici per la realizzazione
degli eventi della Settimana dello Shiat-
su, con uso gratuito delle sale, materiale
informativo offerto dai Comuni, divul-
gazione tramite i loro canali dei nostri
eventi.
Quali altre opportunità crea la conven-
zione per noi professionisti Shiatsu?
Scopriamo intanto gli attori.
Comuni.
Il Progetto Città Sane è pro-
mosso nientemeno che dall’
OMS Orga-
nizzazione Mondiale della Sanità
, l’Agen-
zia delle Nazioni Unite che dal 1948
opera con l’obiettivo di assicurare alla
popolazione mondiale il più alto livello
di salute possibile. In
Italia nato nel 1995
quale movimento di
Comuni, il Progetto
Città Sane diventa
nel 2001 un’Associa-
zione senza scopo
di lucro, ovvero una
Rete che oggi raccoglie oltre 70 Comu-
ni dislocati sull’intero territorio nazio-
nale. Trovate maggiori informazioni e
l’elenco di tutte le città aderenti sul sito
www.retecittasane.it.
FISIeo.
La convenzione con Città Sane
si comprende meglio nel contesto di
un’attività di diffusione della cultura
medico-filosofica cinese e giapponese
che caratterizza la FISIeo. Quest’ultima
– è opportuno ricordarlo – è animata da
Capiscuola, Operatori e Insegnanti che
da decenni sono impegnati in un lavoro
di ricerca e comunicazione, convinti che
la pratica Shiatsu sia molto di più di una
mano che lavora esercitando una sem-
plice pressione. Sapendo che lo Shiat-
su per essere efficace deve portare con
sé consapevolezza, tecnica, esperienza
e competenze che vanno oltre la cono-
scenza della disciplina in senso stret-
to, ecco che la collaborazione con la Rete
Città Sane si carica di molteplici signi-
ficati anche per noi.
Sfruttando al me-
glio la propria storia
personale, è dunque
possibile contribu-
ire al senso della
Rete Città Sane con
progetti per il gran-
di Nadia Simonato, responsabile nazionale convenzioni
Gianni Toselli, referente convenzione Rete Città Sane - FISieo
n. 41 - Settembre 2013
NEWS
44
Un’occasione di divulgazione
e visibilità sociale