Page 21 - Shiatsu News 37 - settembre ottobre 2012

Basic HTML Version

SHIATSU E…
19
n. 37 - Settembre 2012
NEWS
Intervista con
SHANTENA
AUGUSTO SABBADINI
Dalla fisica teorica all’I Ching
passando per Jung
di Gianpiero Brusasco
Shantena Augusto Sabbadini
è fisico, filosofo e insegnante.
Ha lavorato come fisico
teorico all’Università di Milano
e all’Università di California,
dove ha contribuito alla prima
identificazione di un buco
nero. Negli anni ‘90 è stato
collaboratore scientifico della
Fondazione Eranos (Ascona,
Svizzera), un centro di studi
Oriente-Occidente fondato
da C. G. Jung negli anni
‘30. Attualmente è direttore
associato del Pari Center
for New Learning, un centro
di insegnamento e ricerca
interdisciplinare situato nel
borgo medievale di Pari, in
Maremma. È particolarmente
interessato ai problemi legati
a mente, materia, coscienza
e alle tradizioni di saggezza
orientali. Ha
tradotto l’I Ching,
il Tao Te Ching e
sta attualmente
portando a
termine una
traduzione
del Chuang
Tzu. Conduce
seminari
su fisica e
coscienza e
sull’uso dell’I Ching come
strumento di autoconoscenza.